LETTURE INSIEME

Nel mese di dicembre  ho avuto un bel da fare tra visite varie visto che tra un po’ arriverà il nuovo piccolino,per questo ci siamo avviati spesso a Caltagirone e ho approffitato della biblioteca per prendere dei libri che Giuseppe e Filippo hanno divorato in pochissimo tempo come è loro solito quando si trovano dinnanzi a un libro nuovo. Ecco una breve descrizione che farà Filippo riguardo il contenuto dei seguenti testi

autrice e illustratore: Wilson Gage  e Marylin Hafner9788847710443

Titolo: Qualche problema per Matilde

Casa editrice: Edizioni EL

numero pagine: 47

genere del libro:  Racconto per bambini

luoghi della storia:  Fattoria, mercato del paese

personaggi principali:  Matilde,venditore, Clementina

trama: Matilde aveva una bella fattoria  e un giorno decise di abbellirla  ancora  di più con una pianta rampicante che quindi comprò. La pianta però  era un po’ strana :cresceva velocemente e in poco tempo avvolse la casa di Matilde: Sebbene avesse tentato ogni mezzo (forbici, scure e altri metodi) non trovò come fermale la crescita di quella enorme rampicane. Una soluzione sembra che ci sia quando va al mercato e compra una capra che mangia tanto. C’è pero’ un altro  problema l capra mangia proprio tutto : pianta rampicante, ma poi pure il tappeto, il fieno degli altri  animali , oggetti vari, il carretto, tutto insomma! Che fare?  Leggete il libro e scoprirete il finale….

commento personale:  Bella storia perchè fa capire che le cose che vanno troppo in fretta fanno male, bisogna invece crescere lentamente e non avere la mania della fretta

autrice e illustratore: Henriette Bichonnier /Pefil-mostro-peloso-libro-83330

Titolo : Il mostro peloso

casa editrice: Edizioni EL

numero pagine: 32

genere del libro: racconto per bambini

luoghi della storia: caverna, paese e bosco

personaggi principali: mostro peloso, re,bambina

trama: un mostro peloso viveva sempre in una caverna e non poteva spostarsi perché aveva i piedi attaccati al corpo,quindi mangiava solo  topi ma desiderava tanto mangiare un uomo.Un giorno un re passò di lì e il mostro lo catturò ma poi questo gli diede un bimba che diede molti problemi al mostro: parlava in rima e fece tanto arrabbiare il mostro che questo scoppiò e si trasformò in un bel ……provate ad indovinare?

mostopeloso

Disegno del Mostro Peloso by Filippo

commento personale: mi è piaciuto questo libro perché è cortissimo e con tanti disegni.

Oltre a questi pubblichiamo le foto delle copertine degli altri libri letti

 

Inoltre abbiamo letto insieme anche un libro di avventure per ragazzi, di Mark Twain  ” Le avventure di Huck Finn” edizione integrale. Un libro che in versione  integrale i miei bambini hanno  apprezzato molto e prima di andare a dormire mi costringevano letteralmente a leggere e a interpretare i vari personaggi. Ritengo che sia molto adatto a un pubblico di ragazzi un po’ più grandi ma io spiegavo le parti un po’ ostiche, giacché essendo ambientato in un contesto storico e geografico lontano dal nostro poteva risultare un po’ complesso.Tuttavia la curiosità di leggerlo è partita da loro quando abbiamo affrontato i vari tipi di testi in italiano del libro di letture di quarta e abbiamo visto anche il film,in una fredda sera di dicembre  “spaparazzati”  sul divano al caldo di un plaid

Della  descrizione si occuperà Giuseppelibro-finn

autore:  Mark Twain

Titolo: Le avventure di Huck Finn

casa editrice: Mursia

numero pagine: 317

genere del libro: Romanzo d’avventura

luoghi della storia: America,fiume Mississipi,, villaggi,Missouri,Illinois,isola di Jackson, e Arkansas.    

personaggi principali: Huck, Jim,la vedova Daglas,Pappo, il re e il duca ( due truffatori)

trama: Nel Mississipi Huck,un bambino orfano di madre,e Jim, uno schiavo negro fuggito dalla fattoria,  vivono rocambolesche avventure in cui incontrano molti personaggi: truffatori, gente di villaggi diversi, un falso duca e un falso re ecc… Ma infine il loro scopo e arrivare nello stato libero. Si servono di una zattera dove caricano in necessario per sopravvivere.Per scappare Huck inscena un falso omicidio per cui la gente del suo paese crede alla messinscena.  Huck è il narratore e protagonista. E’  intelligente, astuto, coraggioso e affronta pericoli, imprevisti, sfide e difficoltà di ogni  tipo.  Jim è buono,generoso, forte e molto superstizioso. Riusciranno Huck e Jim ad arrivare a essere liberi? Leggetelo e lo scoprirete anche voi.     

commento personale: E’ un libro molto bello e quando l’ho letto mi veniva una forte emozione perché non sapevo come andavano a finire le varie avventure .  Il ritmo del racconto è molto veloce. Consiglio a tutti di leggerlo perché è un racconto davvero emozionante.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...